Il Professionista Sanitario della Riabilitazione: sappiamo esprimere tutte le potenzialita’?

Il tema della responsabilita? professionale ascrivibile ai professionisti appartenenti alle professioni sanitarie, e? di vivo interesse, sia per le modi che legislative sia per le innovazioni apportate nel settore negli ultimi anni che hanno interamente riscritto e ridisegnato il sistema della responsabilita? professionale in ambito sanitario.

Da tempo stiamo assistendo ad una ride nizione dei ruoli, delle competenze e delle relazioni professionali con una visione che assegna a ogni professionista responsabilita? individuali e di e?quipe su attivita?, funzioni e obiettivi, abbandonando una logica gerarchica per perseguire una logica di governance responsabile dei professionisti coinvolti.

Per dare sostegno a tale obiettivo, la vigente normativa impone di adeguare le competenze delle professioni sanitarie anche nell’ utilizzo della documentazione clinica al ne di confermare una profonda innovazione dell’organizzazione del lavoro, funzionale non solo a valorizzare ruolo e funzione dei professionisti, ma soprattutto a fornire prestazioni sanitarie sempre piu? ef caci ed ef cienti ai cittadini.

Il lavoro di e?quipe costituisce presupposto al raggiungimento di risultati nel trattamento riabilitativo e trova la sua giusta con gurazione nella stesura del Progetto Riabilitativo Individuale e nei relativi programmi riabilitativi.
Una cartella clinica concepita e strutturata in modo adeguato, assolve all’importante funzione di facilitare l’integrazione di competenze multiprofessionali nel processo diagnostico-terapeutico-riabilitativo, al ne di uniformare i comportamenti e gli strumenti di comunicazione.

 

 

Il diario clinico integrato, si propone, attraverso la giustapposizione degli spazi dedicati alla compilazione da parte delle diverse professioni sanitarie, di agevolare il confronto e la comunicazione tra i diversi ruoli, realizzando in concreto un approccio multidisciplinare alle problematiche del paziente. Siamo davvero pronti ad esprimere tutte le potenzialita? dei professionisti sanitari della riabilitazione?

 

Per maggiori info scarica il programma completo.

 

 


 

Pubblica in:   

Presente in: in aula  ,  sanità  ,  ECM

 

Formazione

Brescia - 8° Corso di perfezionamento in "Psicologia clinica perinatale" 2020

Aperto a tutte le professioni sanitarie - 48 crediti ecm


ICF DIPENDENZE: UN SET DI STRUMENTI PER PROGRAMMARE E VALUTARE LA RIABILITAZIONE - Verona

A Verona, 2 giornate di studio sul modello ICF-Dipendenze


PROGETTO G-START: GOVERNANCE, SALUTE, TERRITORIO E ACCOGLIENZA PER RICHIEDENTI ASILO E I TITOLARI DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE

LA VULNERABILITÀ PSICOSOCIALE NEI CONTESTI MIGRATORI 10, 14 e 24 febbraio 2020 TBC, Colleferro (Roma)


Consorzio SIR - Corso di ALTA FORMAZIONE in collaborazione con il DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI E POLITICHE DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Proroga al 9 gennaio 2020 scadenza per l'iscrizione al corso "Gestire un’impresa sociale: gli scenari del welfare, le or...

Convegni e Seminari

Programmazione webinar "La vulnerabilità psicosociale nel contesto migratorio"

Iscrizioni entro il 18 maggio 2020 Organizzazione Internazionale per le Migrazioni nell’ambito del progetto G-Start,...


7 marzo 2020, presso il Salone Comunale di Forlì, si terrà una giornata di formazione dal titolo "Zooantropologia della devianza"

Volantino e scheda iscrizione all'interno della news


IL RISCHIO DI BURNOUT NEI CONTESTI DI ACCOGLIENZA E SALUTE 16 marzo 2020 Sala Konver, via degli Esplosivi snc – Colleferro

Il territorio dei 70 Comuni riuniti dall’ASL Roma 5 è caratterizzato dalla presenza di una popolazione di origine strani...


13 febbraio, Casa della Cultura di Milano, via Borgogna (MM San Babila), a partire dalle 21.00, RITA CHARON terrà una conferenza sua pubblicazione Raffaello Cortina, libro "Medicina Narrativa. Onor

Edizione curata e introdotta da Micaela Castiglioni, grazie alla traduzione di Christian Delorenzo, che pure partecipera...