La valutazione multidimensionale ed il progetto personalizzato

Pubblicato il 25-11-2015 da Andrea Saccani - ( 1692 letture )

 

La-valutazione-multidimensionale

 

Luciano Pasqualotto

LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE ED IL PROGETTO PERSONALIZZATO
Prospettive e strumenti per educatori e operatori dei Servizi per la Disabilità Adulta

Edizioni Erickson, Trento, 2014
pag. 197, 18,50 Euro

acquista ora a prezzo scontato, spese di spedizione gratuite!

dalla quarta di copertina

È possibile individuare in modo ampio e rigoroso i bisogni di una persona adulta con disabilità? Nei Servizi territoriali, come si possono progettare gli interventi assistenziali e educativi sulla base delle reali priorità dell’utente, in quel suo particolare momento di vita? È plausibile valutare, a distanza di tempo, gli esiti di quegli interventi?
Su questi interrogativi si sono confrontati decine di educatori e operatori in un percorso triennale di ricerca e sperimentazione che ha portato alla definizione di tre strumenti operativi, basati sulla Classificazione ICF, che rappresentano una novità nel panorama della disabilità adulta.
Nello specifico si tratta di due dispositivi (ICF-ADAT e ICF-ADAP) con i quali è possibile cogliere i diversi bisogni della persona disabile, grazie anche a un supporto informatico, e di conseguenza progettare gli interventi personalizzati prescritti nei Servizi per la Disabilità Adulta (ICF-PEI). 
Il volume è dedicato alla presentazione e diffusione di tali strumenti, inquadrati in una cornice etica, normativa, pedagogica e metodologica che offre loro ampia legittimazione. Si tratta di un’opera di sicuro interesse e utilità per tutti gli educatori, operatori e coordinatori dei Servizi che quotidianamente si confrontano con i bisogni delle persone adulte con disabilità.

Vedi anche strumenti.educare.it

 

 

Pubblica in:   

Notizia presente in:

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

EMERGENZA COVID19 - FASE 2: Aggiornamento Linee guida per EP

Linee Guida per gli EP aggiornate al 18 maggio 2020

IDENTITA' CONSAPEVOLEZZA E SENZO DI APPARTENENZA Studio osservazionale trasversale sulla figura dell’Educatore Professionale

I risultati del questionario di indagine proposto con ANEP lo scorso maggio pubblicati nella rivista scientifica JACH

Il distanziamento non è "sociale" ma solo "fisico" . Teniamolo in Mente

articolo di Dario Fortin sul quotidiano nazionale "L'Avvenire"

ULTIME NEWS REGIONALI

Avviso agli educatori-Proroga

Proroga dei termini per le domande di riconoscimento dell'equivalenza dei titoli

Deliberazione Regione Lombardia XI 3183 del 26 maggio 2020

Avvio fase due Servizi Semi Residenziali per persone con disabilità

Proroga dei termini per la presentazione delle domande di riconoscimento dell’equivalenza dei titoli

La regione Liguria ha prorogato i termni per la presentazione delle domande, per l'accesso all'equivaenza.

Concorso ASUR MARCHE per 5 posti di EP -scadenza 7 giugno 2020

Uscito in gazzetta ufficiale il concorso per 5 posti in Asur Marche