ANEP diffida la Senatrice Iori

Pubblicato il 02-07-2019 da Comunicazione Anep - ( 4842 letture )

 

In data 2 luglio 2019, per mezzo del proprio avvocato Marco Croce, ANEP ha inviato alla Senatrice Iori formale lettera di diffida affinchè si astenga da ulteriori dichiarazioni mendaci circa la inutilità o non obbligatorietà di iscrizione all'albo per gli educatori professionali.

La on. Iori era stata più volte pregata di evitare comunicazioni non corrispondenti al vero ma, visto l'atteggiamento di reiterazione da parte della Senatrice, ANEP è stata costretta ad agire per vie legali.

Passi che determinate affermazioni vengano fatte da persone inconsapevoli o poco informate che magari privilegiano un giudizio di merito ma  non è accettabile che un rappresentante dello Stato non tenda a salvaguardare, fatta salva la legittimità costituzionale, il rispetto delle Leggi anteponendole ai propri interessi ed obiettivi individuali e categoriali.

Per leggere la diffida clicca qui

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Albo e Ordine  ,  Iori Diffida

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

Il Prof. Andrea Canevaro ci ha lasciati

ANEP si unisce al cordoglio per la sua scomparsa

DICHIARAZIONE ASSEMBLEARE 2022

La dichiarazione assembleare di bergamo

Assemblea Nazionale ANEP

Gli Educatori Professionali si riuniranno a Bergamo il 7 e 8 maggio

ULTIME NEWS REGIONALI

Pillole di formazione: l'Etica e la Deontologia per l'Educatore Professionale

Codice Deontologico e Carta Etica: ne parliamo il 9 aprile 2022