ANEP diffida la Senatrice Iori

Pubblicato il 02-07-2019 da Comunicazione Anep - ( 4499 letture )

 

In data 2 luglio 2019, per mezzo del proprio avvocato Marco Croce, ANEP ha inviato alla Senatrice Iori formale lettera di diffida affinchè si astenga da ulteriori dichiarazioni mendaci circa la inutilità o non obbligatorietà di iscrizione all'albo per gli educatori professionali.

La on. Iori era stata più volte pregata di evitare comunicazioni non corrispondenti al vero ma, visto l'atteggiamento di reiterazione da parte della Senatrice, ANEP è stata costretta ad agire per vie legali.

Passi che determinate affermazioni vengano fatte da persone inconsapevoli o poco informate che magari privilegiano un giudizio di merito ma  non è accettabile che un rappresentante dello Stato non tenda a salvaguardare, fatta salva la legittimità costituzionale, il rispetto delle Leggi anteponendole ai propri interessi ed obiettivi individuali e categoriali.

Per leggere la diffida clicca qui

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Albo e Ordine  ,  Iori Diffida

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

Contributi per ANEP

Nel corso del 2020 ANEP ha beneficiato di due contributi da parte dell’Agenzia delle Entrate.

ASSEMBLEA NAZIONALE 2021

il 19 e 20 giugno 2021 assemblea dei delegati ANEP

ANEP - Educatori Professionali: Chiarezza prima di tutto

Col presente articolo, gentilmente pubblicato su "ifattinews", riportiamo all'attenzione dei lettori il quadro normativo attuale di riferimento per gli Educatori Professionali.

ULTIME NEWS REGIONALI

Che fine ha fatto la graduatoria dell'ASL 5 di La Spezia?

Educatrici ed educatori professionali coinvolti in un'attesa esasperante per essere assunti dalle ASL liguri