LE COMPETENZE DELL’EDUCATORE PROFESSIONALE

Pubblicato il 11-01-2017 da Comunicazione ANEP - ( 1236 letture )

 

BUONA VOLONTA' E BUONSENSO NON BASTANO PER I BISOGNI COMPLESSI DELLE PERSONE IN DIFFICOLTA' - Francesco Crisafulli

Il tema delle competenze professionali è ampiamente studiato in letteratura per le evidenti conseguenze pratiche nel lavoro di tutti i giorni degli operatori. Anche nel campo dell’Educazione professionale l’argomento è approfondito e dibattuto sia per le sue implicazioni sui problemi e sulla complessità dei bisogni delle persone, sia per la l'abilità dei confini professionali. La differenza tra l’agire con buonsenso, esprimere delle abilità e lavorare per competenze diventa fondamentale quando si tratta con la variabilità dell’umano. Scegliere operatori competenti migliora l’appropriatezza degli interventi e l’impatto sugli esiti dell’azione professionale.

Rivista Welfare Oggi - 
welfareoggi.it

www.periodicimaggioli.it/welfare-oggi.

 

 

Per scaricare l'articolo clicchi qui

 

o cercalo su bliblioanep

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Noi EP