Barriere a Siracusa

Pubblicato il 04-11-2015 da Luca Balducci - ( 956 letture )

 

Muoversi a Siracusa, nel millenario quartiere di Akradina, non è facile nè scontato, per lo meno per i disabili che quotidianamente si imbattono in diverse barriere architettoniche. Di ciò se ne è recentemente occupato Cavarra Luigi, consigliere della circoscrizione Akradina.

"È una grossa problematica che riguarda non solo il quartiere Akradina, ma l'intera città di Siracusa. La legge 13 del 1989 ha introdotto la possibilità di richiedere contributi per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, agli aventi diritto, cioè disabili o portatori di handicap, coloro che hanno a carico persone con disabilità, condomini dove risiedono persone con disabilità,centri o istituti residenziali.". Lo stesso ha poi aggiunto "L'Amministrazione di Siracusa unitamente con l'Amministrazione Regionale, la quale provvede annualmente all'approvazione della graduatoria per ottenere i contributi annualmente è rimasta bloccata agli anni 2009/2010È stata resa nota dall'Assessorato alle Politiche Sociali e della Famiglia con una circolare a firma della dott.ssa Rosaria Garufi laddove informava i cittadini che veniva sospesa l'erogazione dei suddetti contributi agli aventi diritto per mancata copertura finanziaria nel bilancio regionale. A tutt'oggi non ci risulta nessun mutamento al riguardo". Cavarra si è infine posto una domanda: "L'Amministrazione di Siracusa come intende risolvere il problema del superamento delle barriere architettoniche? La città di Siracusa non merita tanta trascuratezza nei confronti dei suoi cittadini più deboli. Occorre garantire l'accessibilità, l'adattabilità e la visibilità degli edifici privati ma anche dell'edilizia residenziale pubblica (in primo luogo le scuole, le piazze e gli uffici pubblici ) ai fini del superamento e dell'eliminazione totale delle barriere, necessarie alla tranquillità delle persone tutte".

                                              

Fonte siracusanews




 

Pubblica in:   

Notizia presente in:

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

ANEP VINCE IL RICORSO AL TAR

Ricorso al Tar per silenzio reteirato delle Amministrazioni Competenti per le equivalenze dei titoli degli educatori professionali

ANEP a difesa della professione davanti al TAR.

ricorso al tar Lombardia con questione di legittimità davanti alla Corte Costituzionale

Ricorso al TAR Liguria in merito alla DGR 944-2018. "Manuale per l'autorizzazione al funzionamento delle strutture sanitarie, sociosanitarie e sociali: requisiti e procedure per l'autorizzazione".

Ricorso al TAR in merito alla Delibera Giunta Regionale 16/11/2018 n 944. "Manuale per l'autorizzazione al funzionamento delle strutture sanitarie, sociosanitarie e sociali: requisiti e procedure per l'autorizzazione".

ULTIME NEWS REGIONALI

Incontro Consiglio Direttivo Regionale Sez. Emilia Romagna sabato 23 Marzo 2019

Sabato 23 Marzo 2019 presso la biblioteca del Centro Minguzzi in Via Sant'Isaia 90 a Bologna dalle ore 10.00 alle ore 12.00 si terrà il CdR ANEP Sez. Emilia Romagna La partecipazione è libera, per questioni organizzative e logistiche con il Centro Ming

Imola, benvenuti nella professione ai nuovi colleghi

Mercoledì 13 Marzo 2019 si sono Laureati in Educazione Professionale 4 Colleghi.

assemblea dei soci veneti 2018

14 marzo 2019 alle ore 17.30 via Toblino, 53 – Padova,