VideoBox generativo, la scatola dei pensieri riflessi.

Pubblicato il 08-05-2020 da Paola Longo - ( 3549 letture )

 

È appena uscito il libro – scritto da Franca Colombo e Dario Gianoli, entrambi educatori professionali e counselors in PsicoPedagogia Generativa, di matrice bioniana – che descrive una "tecnica educativa di rispecchiamento": il VideoBox Generativo.

La metodologia, collaudata per 25 anni nella Sanità Pubblica lombarda, è utile a far evolvere le forme di pensiero, senza intrappolarsi in ragionamenti e sentimenti ingannevoli che ingabbiano nel malessere emotivo. È una tecnica di autoriflessione, che aiuta a riconoscere le proprie fragilità, a prendersene cura e ad apprendere da esse.

Gli autori del libro l’hanno inventata (con riconoscimenti formali) per i tossico e alcoldipendenti - incarcerati per i reati conseguenti la loro condizione patologica - nell’intenzione di sostenerli nel ricomporre la loro identità infranta e riattribuirle valore. La tecnica di VideoBox è comunque efficace per qualsiasi persona voglia rinforzarsi nella ricerca delle risorse utili a raggiungere un maggiore stato di benessere personale esistenziale.

 

scheda del libro

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Biblio  ,  Dipendenze  ,  Metodi & tecniche  ,  Scrittura

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

ANEP al convegno "Buone pratiche Educative e Riabilitative in Salute Mentale di Comunità"

Comunicato sull'evento formativo del 12 giugno 2024 tenutosi a Bari

QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI EDUCATORI PROFESSIONALI

Tesi di Laurea al CdL in Educazione Professionale

ULTIME NEWS REGIONALI

CDR ANEP – ATS SEZ. MARCHE 29 GIUGNO 2024

Convocazione del Consiglio Direttivo ANEP-ATS sez. MARCHE aperto alle socie e ai soci che vorranno intervenire

ANEP in Università - Corso di Laurea Educazione Professionale Università Insubria Varese

PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “Quando il saper fare diventa sapere”, Maggioli, 2023

Incontro della sezione Piemonte con gli EP

Incontro sabato 8 giungo 2024

Forum della Non Autosufficienza e dell’autonomia possibile - Workshop ANEP concluso

La ricerca qualitativa che orienta l’agire quotidiano: apprendere nuove dimensioni di intervento - esito dei lavori