Autismo abruzzese

Pubblicato il 04-01-2016 da Luca Balducci - ( 883 letture )

 

Crescono le diagnosi precoci su casi di autismo in Abruzzo: oltre il 7% nel periodo tra il 2012 e il primo semestre del 2015.
A indicarlo è la ‘colonnina’ di rilevamento del Centro di riferimento regionale dell’autismo al San Salvatore de L’Aquila diretto da Marco Valenti, che ha analizzato oltre il 90% degli utenti trattati in tutta la Regione.

In tre anni e mezzo il Centro - unica struttura regionale di secondo livello alla quale vengono affidati i casi più complessi anche extra Regione - ha certificato che ben oltre il 50% dei soggetti analizzati soffre della patologia: la restante quota di utenti è invece affetta da disturbi diversi.
Un dato con un trend in progressivo aumento: dal 49% nel 2012 si è passati al 53,2% nell’anno successivo fino ad arrivare al 54,7% nel 2014 e raggiungere nei primi sei mesi dell’anno scorso un  56,7% di diagnosi. Nei primi sei mesi del 2015 è stata diagnosticata la sindrome in 77 pazienti sui 136 trattati in day hospital.

                                                                            


Fonte QS

 

Pubblica in:   

Notizia presente in:

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

EDU SHORT Movie: Piove si aggiudica il contest 2018

Il cortometraggio di Ciro D'emilio si aggiudica la VI edizione del concorso.

Acquisto diretto da ANEP del libro "La valutazione nel lavoro dell'educatore professionale"

Nuovo libro ANEP su "Modelli e strumenti di un'attività chiave nei contesti socio sanitari"

Il video di Inside out 2018 - II^ evento nazionale degli Educatori Professionali

Giornata di formazione e conoscenza a cura degli studenti di Educazione Professionale di Firenze, in collaborazione con l’universita? di Firenze e Anep Toscana.

ULTIME NEWS REGIONALI

DECRETO - n. 143 del 11 luglio 2018 Allegato 4. Requisiti specifici delle Strutture Semiresidenziali per Anziani e Strutture Semiresidenziali per persone affette da Demenze

DECRETO - n. 143 del 11 luglio 2018: Integrazione al DCA n.81 del 22.07.2016 - Allegato 4. Requisiti specifici delle Strutture Semiresidenziali per Anziani e Strutture Semiresidenziali per persone affette da Demenze - Definizione tariffe

Rimini 21 Luglio 2018 Convocazione Direttivo Regionale Sez. Emilia Romagna

Si comunica a tutti i soci e gli educatori interessati che il prossimo CdR ANEP Sez. Emilia Romagna si terrà Sabato 21Luglio 2018 a Rimini c/o CENTRO EDUCATIVO ITALO SVIZZERO Via Vezia 2. Dalle ore 10.00 alle 12.00

Laureati in Scienze dell’educazione L19 potranno lavorare come educatori negli asili nido, penalizzato chi è già iscritto all’Università

Laureati in Scienze dell’educazione L19 potranno lavorare come educatori negli asili nido, penalizzato chi è già iscritto all’Università

IMPORTANTE: Educatore Professionale - ATTESTATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE CORSO TRIENNALE REGIONE CALABRIA 1995-1998

"legge n. 845/1978 - corsi di formazione specifica" Numero Delibera n. 6484 del 23.11.1995 Misura 5.5 Ob.1 POP 1995