PUGLIA: Convocazione Direttivo e Assemblea Regionale del 21 giugno 2017

Pubblicato il 20-06-2017 da Sezione Puglia Comunicazione - ( 921 letture )

 

Con la presente vi invitiamo a prendere parte al CDR Puglia che si terrà il prossimo 21 giugno in via Angelo Postiglione n°12 a Bari-Carbonara.

Abbiamo ritenuto opportuno allargare il CDR associandolo all'assemblea regionale per via delle importanti variazioni che stanno avvenendo a livello politico, e che coinvolgono a pieno la nostra professione, con possibilità di implicazioni nel nostro settore lavorativo.

Pertanto vi invitiamo a partecipare attivamente e qualora non l'abbiate ancora fatto, a rinnovare il tesseramento per l'anno 2017.  Ora più che mai abbiamo bisogno di far sentire la nostra unione.

 

Saluti
Consiglio Direttivo Regionale 

 

 

Convocazione

1. CDR

2. Assemblea

 

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Assemblea regionale  ,  CDR

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

Save the Date - Convegno e presentazione del nuovo testo ANEP

Il prossimo 15 giugno a Bologna ci sarà un importante giornata formativa con ANEP nazionale per parlare di Albo e Ordini e per la presentazione del nuovo testo sulla valutazione in educazione professionale.

Eletto il nuovo Direttivo Nazionale ANEP

Il CDN è stato votato nel corso dell'ultima Assemblea Nazionale di Firenze del 14 e 15 Aprile '18.

Dichiarazione di Firenze 2018

Assemblea Nazionale ANEP di Firenze 14 e 15 Aprile 2018

Nella giornata mondiale della salute, il Forum Terzo Settore auspica una copertura sanitaria per tutti.

Oltre 90 mila organizzazioni di Terzo settore impegnate nella promozione del benessere

ULTIME NEWS REGIONALI

ANEP Veneto incontra i colleghi

Aggiornamento incontri incontri sulle nuove normative professionali e sull'ALBO del 23-05-18

IV giornata regionale Contro il maltrattamento all'infanzia e all'adolescenza, il 15 maggio 2018, con il Patrocinio di ANCI Veneto.

La IV giornata contro il maltrattamento dell'infanzia e dell'adolescenza ha l'intento di condividere progettualità e inizative a protezione e promozione e politiche a favore dei minori, in funzione di uno sviluppo sociale attento ai bisogni di bambini e