Il grido di allarme del Tavolo Un Welfare per i Minori, 20 novembre 2017 – Padova

Pubblicato il 21-11-2017 da Comunicazione ANEP - ( 684 letture )

 

Oggi, 20 Novembre 2017, in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, il Tavolo Un Welfare per i Minori espone pubblicamente le criticità rilevate in merito ad una reale attuazione dei diritti in Veneto e lancia le sue proposte concrete, nella conferenza stampa che si è svolta a Padova, presso Sala Paladino (sala comunale). Oltre ai portavoce del tavolo, hanno partecipato l’assessore al Sociale Marta Nalin,  la vice presidente di ANCI Veneto, Elisa Venturini e i referenti dell’Ordine degli Psicologi, dell’Ordine degli Assistenti Sociali e dell’ANEP del Veneto (tra i soggetti fondatori del tavolo stesso).

MINORI, BOOM DI ACCESSI AI SERVIZI MENTRE LA RETE REGIONALE SI INDEBOLISCE. 

In Veneto sono circa 55mila i bambini e ragazzi che si rivolgono alle Ulss, ma tagli e carenze di personale hanno ridotto la capacità di risposta. Il Tavolo Un Welfare per i minori lancia l’allarme e propone un piano da 10 milioni di euro oltre al potenziamento delle Unità Operative distrettuali.

L’allarme arriva dalla rete di associazioni, dagli ordini professionali ed enti rappresentati dal Tavolo Un Welfare per i minori che hanno scelto la Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza per proporre all’attenzione pubblica una situazione con cui si confrontano quotidianamente: “Le risorse destinate ai servizi per i minori in Veneto sono sempre più esigue, chi opera nell’ambito della tutela dei minori si trova a far i conti con crescenti difficoltà”.

Per maggiori info un Welfare per Minori

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: welfare  ,  fabbisogni formativi  ,  Noi EP

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

RIPARTIRE PER AFFERMARE LA PROFESSIONE DI EDUCATORE PROFESSIONALE

Una lettura delle norme presenti nella Legge di Bilancio 2019, espressione della posizione di ANEP sui Commi che riguardano la professione.

BASTA CON LE MENZOGNE! La professione di educatore professionale non è divisibile! comunicato stampa

Si sta facendo un gran rumore usando le più bieche modalità comunicative, quelle delle fake news! Il bello è che le fake news sono state create ad artifizio proprio per giustificare le peggiori nefandezze legislative in questo Paese.

Un anno di intensa lettura: un segnale incoraggiante per gli EP!

Un anno della pagina web/ANEP “Selezione di letteratura per Educatore Professionale

ANEP DICE STOP!

ANEP dice stop all’assalto con emendamenti alla prossima legge di stabilità in approvazione a fine anno, lesivi della dignità professionale!

ULTIME NEWS REGIONALI

ASSEMBLEA Regionale Toscana Soci ANEP

L'assemblea regionale si svolgerà Sabato 26 Gennaio 2019 alle ore 9:00 presso il Circolo Acli “Gli Incontri” via A. Gramsci, 705, Sesto F.no (FI)

Incontro gruppo Consiglio Direttivo Regionale ANEP Emilia Romagna Sabato 17 Gennaio 2019

Sabato 17 Gennaio 2019 presso ila Biblioteca del Centro Minguzzi in via Sant?Isaia , 90 a Bologna si terrà il CdR della >Sez. ANEP Emilia Romagna dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Chi garantisce la salute dei cittadini?

Nota ufficiale in merito ai fatti accaduti al Centro di Riabilitazione S. Agostino sugli arresti a carico di Educatori in servizio.

L' Educatore Professionale socio sanitario nei servizi educativi

L'ASSESSORATO ALLE POLITICHE EDUCATIVE E DELL’ISTRUZIONE ALLE POLITICHE SOCIO-SANITARIE DEL COMUNE DI GENOVA RISPONDE AD ANEP SEZIONE LIGURIA, IN MERITO ALLA DIFFIDA PRESENTATA DA CODESTA ASSOCIAZIONE.