Educatori professionali: serve una legge ad hoc

Pubblicato il 01-04-2019 da Francesco Crisafulli - ( 3074 letture )

 

Per uscire dal "caos normativo" sull'Educatore Professionale, è necessario arrivare a una legge ad hoc. L’ANEP propone quattro punti per costruire l'unità della figura professionale, dentro un delicato equilibrio tra garanzie dei cittadini-utenti, degli operatori, dei servizi. LINK 

 

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Leggi e norme  ,  Profilo professionale  ,  sanità  ,  welfare

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

2 ottobre 2022 Giornata Internazionale dell'Educatore Professionale

Il lavoro più bello del mondo che cambia le vite

CONGRESSO INTERNAZIONALE AIEJI

Congresso mondiale dei Social Educators - un breve resoconto

Il Prof. Andrea Canevaro ci ha lasciati

ANEP si unisce al cordoglio per la sua scomparsa

ULTIME NEWS REGIONALI

E.P. RIPASSO A NORD EST

ORIENTAMENTO INTENSIVO AI CONCORSI PER EDUCATORI PROFESSIONALI IN SANITA’ IN VENETO In vista del Concorso pubblico bandito da AZIENDA ZERO (REGIONE DEL VENETO), per titoli ed esami, per n. 26 posti di Collaboratore Professionale Sanitario - Educatore

IN CORSA PER IL CONCORSO

Corso di formazione per coloro che vogliono affrontare il Concorso ASL per Educatore Professionale della Toscana