ANEP VINCE IL RICORSO AL TAR

Pubblicato il 23-03-2019 da Comunicazione - ( 2949 letture )

 

 ANEP, rappresentata dall'avvocato Marco Croce, vince il ricorso intentato al TAR contro il  Ministero della Salute, Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, Presidenza del Consiglio dei Ministri e Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano.

Il TAR ha infatti ritenuto illegittimo il silenzio e l'inadempimento delle amministrazioni citate ad attivare i bandi di equivalenza per la figura professionale di Educatore professionale di cui al D.M. 520/1998, in applicazione dell'art. 4 della l.42/1999 e s.m.i.

Ora le Amministrazioni devono provvedere entro 60 gg.

Tutto inizia nella seconda parte del 2018 a seguito di mancate risposte alle richieste di attivare per Decreto interministeriale che determini quanto stabilito nell’articolo 4 comma due riguardo alla equivalenza dei titoli. Visto il perdurare di mancate risposte ANEP ha deciso di impugnare l’illegittimità di tale silenzio dei Ministeri Salute e MIUR, della Conferenza Stato regioni e della Presidenza del Consiglio.

La sentenza non solo conferma l’illegittimità del detto silenzio, ma conferma, differentemente da quanto sostenuto nel dibattimento dall’Avvocatura dello Stato, chi sia il soggetto primario che ha l’obbligo di attivare la procedura predetta.

La sentenza: 

a) sulla base dei criteri di riparto tra Stato e Regioni delle competenze legislative di cui all’art. 117 della Costituzione, come modificato dalla legge costituzionale n. 3/2001, e in coerenza con quanto già avvenuto per gli altri titoli professionali dell’Area sanitaria, la determinazione di criteri generali, uniformi e omogenei per il riconoscimento della equipollenza al diploma universitario di Educatore professionale dei titoli conseguiti nel pregresso ordinamento non può che competere alle Amministrazioni centrali dello Stato e, segnatamente, al Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. 

 

Un risultato storico per gli Educatori professionali esclusi dalla equipollenza dei titoli e che ora potranno finalmente avere una risposta in termini di abilitazione dei titoli di esercizio professionale che con l'avvento dell'Ordine e Albo professionale ha assunto centralità giuridica e di sistema.

A questo si aggiunga che l'equivalenza è stata ricordata nei commi sulle professioni sanitarie 537 538 539 della legge 145 del 2018.

Attendiamo ora che il Governo e la Direzione delle professioni sanitarie del Ministero della salute convochino un tavolo di lavoro sul tema per poter avviare su tutti i territori regionali i bandi di equivalenza, procedura di riconoscimento che interessa migliaia di colleghi attualmente attivi nei comparti sociosanitari del nostro Paese.

Un grande risultato dovuto al lavoro silenzioso e continuo di ANEP che servirà ad avere uno strumento concreto che faccia chiarezza nel caos normativo che fino ad ora è stato operato con interventi normativi incongrui e che non hanno risolto le questioni di base dell’esercizio della professione.

 

Pubblica in:   

Notizia presente in: Albo e Ordine  ,  equipollenza  ,  equivalenza

 

ULTIME NEWS NAZIONALI

Educatori professionali: serve una legge ad hoc

Articolo del 1 aprile 2019 su www.vita.it di Francesco Crisafulli e Nicola Titta

Educatori professionali a confronto

Intervista a Radio Città Fujiko Il podcast della puntata: https://www.mixcloud.com/EUCIT/signore-e-signori-il-welfare-è-sparito-puntata-del-28-marzo-2019/

ANEP VINCE IL RICORSO AL TAR

Ricorso al Tar per silenzio reiterato delle Amministrazioni competenti per le equivalenze dei titoli degli educatori professionali

ULTIME NEWS REGIONALI

Università Milano: benvenuto ai nuovi colleghi

Neolaueati Università Statale Milano

ASP Crotone - Concorso pubblico per n.2 posti di Educatore Professionale - Cat. D

Bando di Concorso Pubblico per titoli ed esami per copertura a tempo indeterminato n. 2 posti C.P.S. Educatore Professionale – Cat. D - Scadenza 16 Maggio 2019

Eletto il nuovo C.D.R. sezione Puglia

In data 12 aprile è stato rinnovato il consiglio direttivo della sezione

Assemblea Regionale Anep sezione Puglia 12.04.2019

Assemblea Regionale Anep sezione Puglia 12.04.2019